Come organizzare le pulizie dopo le vacanze estive

 

Coraggio!!!

Mai come in questo periodo, finite le vacanze sentiamo la necessità di riprendere la nostra quotidianità senza stress e in un ambiente pulito e accogliente.

Non facciamoci prendere dallo sconforto, con qualche strategia, con i prodotti giusti e le attrezzature adeguate sarà semplice e non dico piacevole, ma almeno tollerabile.

casalinga disperata1

Predisponi un piano di battaglia

Dopo aver scaricato i bagagli, il gatto e i figli, mandate il marito a procurare il cibo, perciò lista della spesa, e idee chiare su cosa manca in dispensa, in questo modo otterrete 2 risultati ve lo toglierete di torno e farà qualcosa di utile, gratificandolo nel suo ruolo di procacciatore di cibo.

Appena rientrati sicuramente dovremo disfare le valigie e riporre gli indumenti negli armadi, nel farlo dovremmo suddividere gli abiti puliti, da quelli sporchi, da lavare in casa, a quelli da portare in tintoria, mettetevi un post it ben visibile, in caso contrario in tintoria rischiate di portarceli a Natale.

Iniziate a fare le lavatrici, ricordatevi di inserire il foglietto acchiappacolori, così potrete fare meno lavaggi, nel frattempo potreste fare una pausa ma strategica, telefonata alla mamma, alla suocera ma anche alla zia, magari potreste invitarle a venirvi a trovare presto, proponendo una riunione a base di caffe chiacchere e.. stiro, in quest’ordine …l’importante è invitarle  tutte insieme, la  proverbiale rivalità tra di loro giocherà una volta a vostro favore, non potranno mancare, per dare il loro ineguagliabile contributo.

A questo punto, iniziamo ad occuparci delle pulizie vere e proprie, sicuramente dovrete togliere tante ragnatele, i ragni non sono andati in vacanza, anzi hanno fatto i doppi turni munitevi di un deragnatore pulito, perché in caso contrario rischiate di sporcare i muri, è molto utile aspirarli con l’aspirapolvere.. non me ne vogliano gli animalisti ma i ragni non si possono allontanare sono insetti abitudinari e risalgono fino a ritrovare casa loro.

 

casalinga disperata2

È giunto il momento di spolverare tutti i mobili!!!

  • Partiamo dalla polvere: acerrima nemica di tutte le case, noi consigliamo la spolveratura ad umido, con microfibre attive e SPRINT HOME antistatico ed efficace, il nostro detergente per pulizie veloci, in un solo passaggio potrete così rimuovere polvere, ditate e sanificare le superfici, passate su tutte le superfici accessibili.
  • Per la cucina consigliamo BIO HIGIENIC, un prodotto specifico sgrassante battericida idoneo al controllo HACCP, da utilizzare su tutte le superfici , speciale per il vostro acciaio che tornerà a risplendere come nuovo, lo stesso prodotto potrete utilizzarlo per igienizzare il frigorifero, nel caso doveste pulire anche il famigerato forno , tutto risulterà semplice con FAST GRILL, che si può utilizzare anche a freddo per evitare odori sgradevoli.

 

Foto Daniele5

  • Nel bagno l’igiene è assolutamente necessaria. Iniziamo mettendo il prodotto disincrostante DEOSAN WC nel water, muovendolo con lo spazzolino per distribuirlo su tutta la superfice interna e lasciamo lo stesso spazzolino in immersione per igienizzarlo.

Poi passiamo alla pulizia dei sanitari, vi ricordo che ogni singolo pezzo avrà una microfibra dedicata di colore diverso per evitare la contaminazione batterica tra un sanitario e l’altro, le nostre microfibre si lavano a 90 gradi e le potrete trovare nei vari colori.

BERRY BATH che lascerà le superfici igienizzate e la rubinetteria lucidissima nel caso aveste superfici in pietra naturale NEUTRAL BATH farà al caso vostro.

  • E i vetri??? vogliamo lasciarli sporchi??? Non sia mai!

Con il nostro CLEAN GLASS pulire i vetri anche in altezza è un gioco da bambini, ah i bambini!! ricordiamoci di loro, ma almeno per oggi evitate di dare pane e nutella per evitare di azzerare tutto il lavoro fatto fino ad ora e ritrovarvi ditate ovunque, perciò merenda anti danni…

Per finire puliamo tutti i pavimenti con BIO SYSTEM è semplicissimo e senza fatica basta versare acqua e il detergente giusto nel flacone e vai più veloce della luceee!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>